Lunedì 10 Maggio 2010

Fara d'Adda: scontro furgone-tir
Un ferito non grave, Sp 184 riaperta

Uno scontro tra un tir e un furgone a Fara Gera d'Adda ha causato un ferito, fortunatamente non grave, e la momentanea chiusura della strada provinciale 184 che da Cassano conduce a Fara. Per cause ancora imprecisate, ma probabilmente ha pesato l'asfalto reso viscido dalla pioggia, in via Badalasco, un tir guidato da un cinquantaduenne di Cisano, che stava uscendo dalla rotatoria in direzione Cassano, si è scontrato frontalmente-lateralmente con un furgone carico di sabbia.

Se il cinquantaduenne è rimasto illleso, il conducente del furgone, un ventiduenne di Treviglio, è rimasto imprigionato tra le lamiere e per liberarlo sono dovute intervenire tre squadre di vigili del fuoco (da Treviglio, Dalmine e da Bergamo con l'autoscala). Il giovane è stato trasportato con l'ambulanza del 118 all'ospedale di Treviglio, ma le sue condizioni non sembrano gravi.

Sul posto è intervenuta la polizia stradale di Fara d'Adda. La strada provinciale 184 è stata chiusa per consentire la rimozione dei mezzi e riaperta dopo le 13. Il furgone è rimasto praticamente distrutto nell'incidente.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata