Lunedì 17 Maggio 2010

Via S.Giorgio: teleriscaldamento
Cantiere aperto fino al 13 giugno

Cantiere aperto in via San Giorgio per i lavori alla rete di teleriscaldamento di A2A. Il cantiere, in prossimità della rotonda di Largo Tironi, è una delle cinque zone coinvolte nei lavori, che porteranno quest'anno alla realizzazione di circa sette chilometri di tubature nei 20 cantieri sparsi per la città. I lavori termineranno il 13 giugno. Per tutto il periodo di durata del cantiere, via San Giorgio sarà percorribile in entrambi i sensi di marcia, ma con alcune modifiche. Il tratto di strada conterà due corsie, una per ogni senso di marcia. Arrivando dal centro città e in direzione della rotonda di Largo Tironi, sul lato nord, la via subisce un restringimento di carreggiata all'incrocio con via Baschenis, obbligando gli automobilisti a muoversi su un'unica corsia, nello spazio adibito al parcheggio.

Il lato di via San Giorgio interessato dagli scavi è adiacente alla ferrovia: è stato transennato per un centinaio di metri a partire dal sottopasso Fs. Gli automobilisti che arrivano da Largo Tironi o da via San Bernardino diretti verso il centro città possono imboccare via San Giorgio, percorrendo una sola corsia. Via San Giorgio è solo il primo tratto di un'area più ampia che sarà interessata dal lavoro di posa della nuova dorsale del teleriscaldamento e che comprenderà anche via Baschenis e via Don Luigi Palazzolo.

e.roncalli

© riproduzione riservata