Giovedì 20 Maggio 2010

Investita da un'auto a Chiari
grave un 75enne di Pumenengo

Una 75enne di Pumenengo - Lucia Pasolini - è ricoverata in gravi condizioni al «Civile » di Brescia dopo essere stata investita nel pomeriggio a Chiari (Brescia) all'incrocio tra la Provinciale 18 e via Rudiano. La donna era in sella ad una bicicletta elettrica ed è stata travolta da un'auto.

L'incidente è avvenuto poco dopo le 17. L'automobile – una Renault Clio blu – condotta da un uomo di Corzano, classe 1975, di ritorno dal lavoro, stava percorrendo la Provinciale 18 da Urago d'Oglio in direzione di via Roccafranca. La bicicletta proveniva da Rudiano, o meglio dall'arteria viabilistica che si immette sulla Provinciale.

Per cause ancora al vaglio degli agenti della Polizia stradale che hanno rilevato l'incidente, l'utilitaria ha investito la due ruote che proveniva dalla sua destra: l'anziana e la bicicletta, finite sul parabrezza della Clio, hanno percorso insieme all'auto una ventina di metri; la donna è stata quindi sbalzata sulla sinistra della carreggiata, lungo il cordolo confinante con la roggia, mentre la bicicletta è volata una decina di metri ancora più in là.

La donna è stata immediatamente soccorsa dall'operaio alla guida dell'auto e dal suo passeggero. Sul posto è subito intervenuta un'eliambulanza che ha condotto in pochi minuti la donna al Civile di Brescia.

Negativo l'alcoltest eseguito al conducente della Clio.

a.ceresoli

© riproduzione riservata