Lunedì 31 Maggio 2010

Zogno: donna investita
sulle strisce pedonali

Non è - come si era pensato in un primo momento - un pirata della strada, fuggito senza prestare soccorso, l'automobilista che intorno alle 15 di lunedì 31 maggio ha investito a Zogno una donna che stava attraversando la strada sulle strisce pedonali in via XXV Aprile, non lontano dalla caserma dei carabinieri.

L'investitore si era fermato, aveva aiutato la signora e aveva atteso che arrivassero i soccorsi. Poi, non vedendo giungere nessun'altro, semplicemente è ripartito. Quando sul posto sono giunti i carabinieri, qualcuno ha raccontato una storia sbagliata: per questo si è pensato a un pirata della strada.

La donna è stata trasportata in ospedale, ma le sue condizioni non sembrano gravi. I militari avrebbero poi raggiunto l'automobilista e chiarito immediatamente l'equivoco.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata