Martedì 08 Giugno 2010

Presidenza di Turismo Bergamo
Ravasio succede a Spampatti

Silvano Ravasio è stato nominato nuovo presidente di Turismo Bergamo: resterà in carica fino alla scadenza delle attuali amministrazioni cittadina e provinciale. Ravasio, a capo di «Promoisola» dall'anno di nascita, nel 1997, è stato indicato dai soci di maggioranza (Provincia, Comune di Bergamo e Camera di commercio) dell'agenzia per la promozione del territorio provinciale, trovando poi il consenso unanime dell'assemblea che raccoglie oltre una decina tra consorzi e associazioni del settore e la Diocesi.

Succede a Felice Spampatti, che ha ricoperto l'incarico durante il mandato bettoniano. Per ora è stata confermata a tre la formazione del Consiglio d'amministrazione con le new entry Bonassoli per la Provincia, Luigi Trigona per l'ente camerale e Paolo Moretti per Palafrizzoni, ma è ancora in corso la valutazione di un possibile allargamento con l'inserimento di un rappresentante della Diocesi e uno degli operatori privati.

Il prossimo passo, inoltre, sarà l'affidamento della direzione di Turismo Bergamo a Roberto Seppi, già per 28 anni traino dell'Azienda di soggiorno e turismo di Bolzano. «Con Seppi consulente – annuncia Ravasio – ci sarà la massima collaborazione, anzi sarà lui che insegnerà a noi, essendo un vero maestro del marketing turistico. La volontà è quella di coinvolgere tutti i soggetti che si occupano di turismo, per creare un catalogo e un sito unici del turismo orobico, in modo tale che chi guarda a Bergamo si trovi di fronte a un riferimento unico, e non a molteplici schermate».

Leggi di più su L'Eco di Bergamo dell'8 giugno

r.clemente

© riproduzione riservata