Martedì 08 Giugno 2010

E' morto l'anziano di Nembro
caduto da una scala a casa

E' morto agli Ospedali Riuniti di Bergamo, il pensionato di 79 anni, Silvio Maffeis di Nembro, che lo scorso 4 giugno era caduto da una scala nella propria abitazione. Nonostante le cure dei medici, l'uomo è spirato lunedì 7 giugno poco dopo le 21 al nosocomio cittadino.

Subito dopo la caduta, l'anziano era stato ricoverato in prognosi riservata ai Riuniti di Bergamo, trasportato con l'ambulanza del 118. L'incidente domestico era accaduto poco prima delle 11,30 del 4 giugno all'interno della casa, in via Roma a Nembro. L'uomo si trovava sopra una scala e stava effettuando una riparazione alla griglia di una finestra. All'improvviso aveva perso l'equilibrio ed era caduto a terra: una caduta piuttosto rovinosa, tant'è che il pensionato, battendo la testa sul pavimento, aveva perso conoscenza.

Trasportato d'urgenza ai Riuniti, era stato preso in cura dal personale del Pronto soccorso. Le sue condizioni erano apparse subito gravi e ieri sera l'uomo è deceduto.

e.roncalli

© riproduzione riservata