Mercoledì 09 Giugno 2010

La fontana di piazza Dante
via libera ai lavori di restauro

L'adunata degli alpini aveva consigliato di aspettare un po'. La durata del cantiere non avrebbe infatti consentito di concludere i lavori per la sistemazione di piazza Dante e della sua fontana in tempo utile. Adesso che tutto è finito e che le penne nere sono tornate all'ordinaria amministrazione, si può invece procedere.

Mercoledì in Giunta l'ultimo passaggio formale con il via libera al progetto esecutivo dopo un iter che aveva visto anche e soprattutto la firma della convenzione tra la Cobe direzionale, società partecipata dal Comune, e la Camera di Commercio. Soprattutto perché proprio grazie a questo accordo erano stati individuati i fondi (110 mila euro) messi a disposizione dall'ente camerale per far fronte alla sistemazione della fontana del Tritone, mentre il contributo di Palafrizzoni si limiterà alla sistemazione della piazza e del verde.

Il restauro verrà infatti concluso entro 4-5 mesi e cioè prima che le temperature e il clima creino problemi sul piano tecnico».

Nel frattempo si lavorerà ancora alle fontane: in questi giorni ci si sta occupando della vasca di piazzale Alpini che, nei giorni scorsi, aveva smesso di zampillare a causa dei problemi ai filtri e alle pompe legati ai rifiuti gettati al suo interno.

a.ceresoli

© riproduzione riservata