Venerdì 11 Giugno 2010

Nembro, traliccio in fiamme
Salta la corrente, partita sospesa

Scintille e fiamme dal traliccio dell'Enel, poi il buio in tutta la zona, compreso il campo sportivo dell'oratorio, dove si è dovuto addirittura sospendere la finale di un torneo notturno. È successo tutto ieri sera a Nembro, lungo via Vittoria, la provinciale 36 che sale verso Selvino passando vicino all'oratorio.

Verso le 21,15 diversi cittadini hanno visto scintille e fiammate uscire dal traliccio dell'Enel che si trova all'altezza di uno dei tornanti della strada provinciale. Una scena che, oltre a provocare un po' di spavento tra coloro che l'hanno vista, è stata seguita poco dopo da un improvviso blackout elettrico nella zona.

Tra le strutture dove è mancata la corrente elettrica in seguito all'incendio del traliccio, ci sono anche l'oratorio di Nembro e il vicino campo sportivo. Sul rettangolo da gioco proprio in quel momento era in corso la partita finale del torneo di calcio notturno dell'oratorio. Gli organizzatori, dopo aver constatato che il guasto alla linea elettrica non sarebbe stato risolto in tempi brevi, hanno deciso di sospendere l'incontro calcistico e di rinviare la finale. Numerose le chiamate che dopo il blackout sono arrivate al 115 dei vigili del fuoco e al 112 dei carabinieri. Sul posto sono accorsi i mezzi dei pompieri insieme ai tecnici dell'Enel, che insieme hanno lavorato a lungo per cercare di mettere in sicurezza il traliccio e assicurare una tempestiva riattivazione dell'energia elettrica.

Non erano ancora chiare, nella tarda serata di ieri, le cause dell'improvviso malfunzionamento del traliccio.

a.ceresoli

© riproduzione riservata