Lunedì 14 Giugno 2010

Cassa continua di un ristorante
asportata al Due Torri di Stezzano

Se a Seriate hanno usato il gas per rubare i soldi di una cassa continua, a Stezzano hanno lavorato con gli arnesi da scasso per asportarla completamente e svignarsela. È accaduto al centro commerciale Due Torri dove ignoti, nella scorsa notte, hanno stradicato dal muro la cassa continua di un ristorante e sono fuggiti via.

Nel mirino dei ladri il ristorante e pizzeria Flunch, dove i malviventi sono riusciti a portare via la cassaforte con 15 mila euro.  L'episodio attorno all'una. I ladri sono arrivati al centro commerciale con un piccolo furgone e hanno raggiunto il parcheggio. I ladri, armati probabilmente di grosso piede di porco, hanno divelto la serratura di una porta dotata di maniglione antipanico che conduce nel magazzino posto sul retro.

Secondo le immagini riprese dal circuito di videosorveglianza e che ora sono al vaglio dei carabinieri di Stezzano che stanno conducendo le indagini, i malviventi erano almeno in quattro. Appena hanno messo piede nel locale è scattato l'allarme, che è collegato con la vigilanza, ma il gruppo non si è lasciato intimorire e in pochi minuti, prima che arrivassero gli agenti, è riuscito a mettere a segno il colpo, facendo appena in tempo a fuggire. Dal magazzino, infatti, i malviventi sono riusciti a raggiungere con facilità i locali del ristorante e, da qui, gli uffici amministrativi. In uno di questi si trovava la cassaforte, che non era ancorata al muro, contenente l'incasso del fine settimana: circa 15 mila euro.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata