Martedì 15 Giugno 2010

Rogo distrugge una Cayenne:
era parcheggiata a Onore

Il rogo ha talmente danneggiato la Porsche Cayenne che - dicono i carabinieri - sarà difficile scoprire le cause che hanno scatenato l'incendio. Le fiamme sono divampate nella notte fra lunedì e martedì: l'auto, Suv di punta del marchio, era parcheggiata a Onore. Si trovava in un parcheggio pubblico, di proprietà del Comune, in via Rifugio Magnolini.

Quando è scattato l'allarme, sul posto sono accorsi i vigili del fuoco del distaccamento di Clusone, ma dell'auto ben poco si è salvato. Per gli accertamenti sul posto sono invece intervenuti i carabinieri di Vilminore di Scalve. La Cayenne è di proprietà di un 51enne del posto. Le cause sono ancora in corso di accertamento, anche se ottenere certezze dovrebbe essere molto complicato.

r.clemente

© riproduzione riservata