Mercoledì 16 Giugno 2010

Attesi forti temporali
in tutta la Lombardia

Confermato ed esteso a tutta la Lombardia l'avviso di criticità moderata per rischio temporali forti fino a giovedì 17 giugno. Revocato l'avviso di criticità per rischio idrogeologico-idraulico, a partire dalla mezzanotte di mercoledì 16, per i territori delle province di Como, Lecco, Sondrio, Varese e per l'Oltrepo pavese. Lo riferisce il report della Sala operativa della Protezione civile della Regione Lombardia, la cui attività è coordinata dall'assessore regionale Romano La Russa.

In base alle previsioni meteo elaborate da Arpa (Agenzia per la protezione dell'ambiente) della Lombardia e Smr (Servizio meteorologico regionale) fino alla serata di mercoledì è attesa una temporanea attenuazione dei fenomeni tranne su Prealpi Occidentali e Centrali dove sarà ancora possibile qualche rovescio.

Per giovedì permangono condizioni di instabilità con rovesci e temporali a causa del passaggio della bassa pressione attualmente centrata sulla Francia. Venerdì tempo in generale miglioramento, con possibili temporali ma limitati al pomeriggio e alla fascia prealpina.

Nella nota diffusa dalla Sala operativa si invitano i presidi territoriali a prestare attenzione e un'adeguata attività di sorveglianza agli scenari di rischio temporali forti (rovesci intensi, fulmini, grandine e raffiche di vento). Opportuno anche un monitoraggio costante del territorio per controllare eventuali riattivazioni di fenomeni franosi in zone assoggettate a questo rischio e ai possibili effetti di esondazione del reticolo idraulico minore e nelle zone urbanizzate, specie quelle attualmente interessate da questi fenomeni.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata