Venerdì 18 Giugno 2010

Ryanair, stivabili valige più grandi
Ma a luglio e agosto costa di più

I passeggeri di Ryanair potranno - pagando ovviamente un sovrapprezzo - imbarcare un bagaglio da stiva più grande dei classici 15 chili fino a oggi consentiti. Lo ha recentemente confermato con un comunicato la compagnia irlandese. Il bagaglio più grande (20 kg al massimo) costerà 25 euro, cioè 10 in più di quanto si paga per imbarcare quello da 15 kg.

Quanto questo convenga sta al singolo passeggero valutarlo: a conti fatti, a un aumento di peso trasportabile del 33 % corrisponde un aumento del costo del 66%.

Ma non è tutto. Bisogna anche fare attenzione a quando si viaggia: se il periodo del vostro viaggio è a luglio oppure ad agosto, allora il costo - con le tariffe recentemente entrate in vigore - cresce ancora. Nei mesi clou delle vacanze, imbarcare valige su voli Ryanair costerà 5 euro in più per ogni collo: 20 euro per la valigia da 15 chili, 30 per quella da 20 chili. Un nuovo costo che evidentemente non si applica a chi ha già prenotato.

In ogni caso - con le nuove tariffe - a luglio e agosto viaggiare con una valigia più pesante costa proporzionalmente un po' di meno che negli altri periodi dell'anno: a un aumento del peso trasportabile sempre del 33% corrisponde una tariffa più cara «solo» del 50%.

I passeggeri che invece vogliono imbarcare anche un secondo bagaglio, possono aggiungere una valigia di 15 kg al massimo: un «giochino» che però pagheranno molto caro. Praticamente un salasso, visto che dovranno sborsare 35 euro, addirittura 40 se viaggeranno a luglio e agosto. Venti euro in più rispetto al costo applicato per la prima valigia.

Scarica l'allegato con tutte le nuove tariffe

r.clemente

© riproduzione riservata