Giovedì 17 Giugno 2010

Sulla «Freccia» non si prenota
ma il 19 e il 20 il treno raddoppia

Un treno bis, aggiuntivo, sabato 19 e domenica 20 giugno, per agevolare i passeggeri della Freccia Orobica, il tradizionale treno che d'estate collega Bergamo a Pesaro, fermandosi in tutte le principali località della riviera adriatica. Dopo l'inaspettato afflusso di passeggeri sulla Freccia Orobica di domenica 13 giugno, giorno del debutto, Ferrovie Emilia Romagna ha approntato un nuovo piano per garantire il viaggio dei propri utenti.

Incontri e verifiche con Trenitalia per attivare il servizio di prenotazioni sul treno hanno dato purtroppo esito negativo, perchè oggi è risultato tecnicamente impossibile gestirlo.

Per questo Fer ha cercato soluzioni alternative che si articoleranno in due punti successivi:

1) Solo per questo week end, sabato 19 e domenica 20, il treno 1771, già utilizzato quotidianamente, sarà affiancato da un' altro convoglio straordinario, che partirà in entrambi i giorni da Rovato per Pesaro (andata) e da Pesaro per Rovato (ritorno), pochi minuti dopo la partenza della freccia orobica prevista da orario. Il treno straordinario effettuerà le medesime fermate della Freccia Orobica.

2) Per i prossimi fine settimana (ricordiamo che nei giorni feriali sul treno non ci sono problemi di sovraffollamento) saranno aggiunte vetture al convoglio, in modo da offrire una maggiore disponibilità di posti.

a.ceresoli

© riproduzione riservata