Mercoledì 23 Giugno 2010

Mozzarelle «blu» sotto sequestro
Controlli dei Nas in Bergamasca

Scattano i controlli anche in Bergamasca per le mozzarelle «blu», dopo il sequestro di oltre 300 mozzarelle di latte vaccino in un supermercato di Chiavenna (So), che si sospetta possano essere adulterate. I Carabinieri del Nucleo CC Antisofisticazione Sanità di Brescia sta sottoponendo a verifiche il centro di distribuzione, situato in Provincia di Bergamo, della catena di supermercati coinvolta.

Il provvedimento di sequestro è scattato dopo la segnalazione di un privato cittadino che aveva aquistato alcuni latticini nell'esercizio commeciale di Chiavenna che dopo un periodo di esposizione all'aria, avevano assunto una colorazione blu. Alcuni campioni di quanto sequestrato saranno inviati al dipartimento Prevenzione Veterinaria di Sondrio per essere sottoposti ad analisi di laboratorio ed accertare se si configurino le ipotesi penali di adulterazione di prodotti alimentari nonché di commercio di prodotti adulterati. Da qui i controlli nel centro di distribuzione in Bergamasca.

e.roncalli

© riproduzione riservata