Venerdì 25 Giugno 2010

Presezzo, record di bocciati
nelle prime del «Betty Ambiveri»

Picco di bocciati nelle classi prime all'Istituto professionale «Betty Ambiveri», va meglio al «Maironi da Ponte» dove si registra però un boom di rimandati. Questi i dati delle due scuole superiori che contano circa duemila studenti provenienti da tutta l'Isola. Al «Betty Ambiveri», il liceo sociopsicopedagogico è frequentato da 176 studenti su quattro classi, 12 i bocciati e 33 rimandati; all'Istituto professionale industria e artigianato (elettrico, meccanico e termico) 357 sono gli studenti, 115 i bocciati e 92 rimandati mentre per l'Istituto professionale commercio aziendale e turistico 400 sono gli studenti frequentanti, 96 i bocciati e 89 i rimandati. Al «Maironi da Ponte», invece, l'Istituto tecnico commerciale (ragioneria) è frequentato da 394 studenti, suddivisi in quattro classi, di cui 250 (63,5%) sono stati ammessi, 114 (28,9%) rimandati a settembre e 30 (7,6%) bocciati mentre per il liceo scientifico, su 395 studenti frequentanti, 257 (66,10%) sono stati promossi, 122 (30,9%) rimandati a settembre e 16 (4,10%) bocciati. Dati che nel complesso lasciano comunque soddisfatti i dirigenti scolastici.

Per saperne di più leggi L'Eco di Bergamo del 25 giugno 2010

fa.tinaglia

© riproduzione riservata