Venerdì 02 Luglio 2010

Dalmine, investita pensionata
in bicicletta: è in gravi condizioni

Grave incidente giovedì mattina nel centro di Dalmine. Una pensionata di 70 anni residente in paese, I. P., è rimasta ferita in modo serio dopo essere stata investita da un'auto mentre si trovava in sella alla sua bicicletta. L'incidente si è verificato attorno alle 8,45 in piazza Vittorio Emanuele III, all'altezza dello svincolo con via Alessandro Manzoni.

Sull'esatta dinamica dell'incidente sono in corso accertamenti da parte della polizia locale di Dalmine, intervenuta per i rilievi. La pensionata si trova ricoverata al policlinico di Ponte San Pietro, dove i medici si sono riservati la prognosi per le ferite che ha riportato nello scontro.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, sembra che la settantenne arrivasse da via Sant'Andrea e stesse procedendo in direzione della piazza Vittorio Emanuele III in sella alla propria bicicletta. Arrivata all'altezza dello svincolo con via Manzoni, la bicicletta è stata urtata sul lato destro da una Ford Fiesta condotta da M. P., una ventiduenne che abita a Dalmine.

L'auto, secondo i primi rilievi della polizia locale, stava uscendo da via Manzoni. L'impatto è stato particolarmente violento: la pensionata è stata sbalzata di sella, è caduta sul cofano e sul vetro anteriore della vettura e poi è ricaduta sull'asfalto. Nell'incidente ha riportato diversi traumi, mentre la ragazza al volante della Fiesta è rimasta illesa.


m.sanfilippo

© riproduzione riservata