Martedì 06 Luglio 2010

Sotto il Monte, case e verde
1.000 abitanti in più in 10 anni

Mille nuovi abitanti nei prossimi dieci anni, un grande polmone verde nel cuore del paese, una residenza per la terza età e il recupero della vecchia filanda. Sono i punti chiave del Piano di governo del territorio di Sotto il Monte, illustrato nei giorni scorsi alla cittadinanza dall'ingegnere Pierguido Piazzini, coordinatore e progettista del gruppo tecnico di lavoro, e da Angelo Ghirelli, che si è occupato dello studio paesistico, alla presenza del sindaco Eugenio Bolognini e dell'assessore ai Lavori pubblici Alan Chiappa.

Come già anticipato, l'Amministrazione ha deciso di porre un limite allo sviluppo urbanistico del territorio comunale e per i prossimi 10 anni ha previsto la possibilità di accogliere 1.000 nuovi abitanti (oggi gli abitanti sono 4.118), parte dei quali ereditati dal Prg vigente.

Le novità maggiori riguarderanno il centro del paese, dove nella zona tra la Corna e Boarolo è previsto l'Ambito di trasformazione residenziale più esteso. Si tratta di un'area di 55.520 metri quadrati e 111 abitanti insediabili. In cambio, tra le altre cose, il Comune chiederà la cessione gratuita di circa 25.000 metri quadri compresi nelle due aree per realizzare un grande parco pubblico a servizio della comunità locale, ma anche dei comuni confinanti e dei pellegrini che arrivano in paese. Leggi di più su L'Eco di martedì 6 luglio.


m.sanfilippo

© riproduzione riservata