Mercoledì 07 Luglio 2010

«Aggredito da tre persone»:
rapina in strada a Grassobbio

Stava camminando a Grassobbio, lungo via per Orio, e stava per entrare in uno studio di architettura: è sopraggiunto un furgone il cui guidatore all'improvviso ha frenato. Dal mezzo sono scese tre persone: lo hanno circondato e, aggredendolo, lo hanno costretto a consegnare tutti i soldi che aveva in tasca. Poi i tre sono risaliti sul furgone, di colore bianco, e sono scappati.

L'inusuale rapina è stata messa a segno intorno alle 8,30 di mercoledì, 7 luglio: all'uomo non è rimasto altro da fare che cercare aiuto. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno raccolto la testimonianza, che ora è al vaglio degli inquirenti per valutarne l'attendibilità.

Secondo il racconto della vittima gli aggressori sarebbero due romeni e un uomo con accento meridionale: nell'aggressione non sarebbero state utilizzate armi. Per quanto riguarda l'entità del bottino, il rapinato ha parlato ai carabinieri di una «somma importante».

Sono subito state avviate dai militari, in collaborazione con le altre forze dell'ordine, le ricerche del furgone bianco, che però non hanno dato esito.


r.clemente

© riproduzione riservata