Giovedì 08 Luglio 2010

Percassi: varie ipotesi allo studio
Lavoriamo con energia al progetto

Le dichiarazioni sul nuovo stadio rilasciate a Bergamo Tv da Antonio Percassi dopo l'incontro con il sindaco Franco Tentorio a Palafrizzoni inducono a un sia pur cauto ottimismo. «Innanzitutto - ha commentato il presidente nerazzurro - si è trattato di un doveroso saluto al primo cittadino, per di più da sempre tifosissimo dell' Atalanta, e naturalmente si è toccato anche l'argomento-stadio».

«Ho ribadito al sindaco la totale volontà della società di cercare di risolvere il problema vagliando con lui varie possibili opzioni. Ci siamo, quindi, ripromessi di rivederci. Una cosa è certa: a me le idee non mancano. A questo punto bisognerà essere propositivi in termini ragionevolmente brevi. Intanto il mio gruppo, e in primis mio figlio Matteo, lavorerà molto sul tema stadio».

Alla domanda se prevede eventuali ostacoli nella risoluzione di un problema che si trascina senza risultati da oltre trent'anni, l'imprenditore bergamasco ha risposto: «Penso di no, ma si dovrà operare con ogni energia e attenzione sul progetto».

Infine un riferimento specifico sulla squadra: «Adesso come adesso, la priorità è quella di costruire un team competitivo da affidare a mister Colantuono: in altre parole dovrà essere un'Atalanta forte!».
 Arturo Zambaldo

m.sanfilippo

© riproduzione riservata