Venerdì 16 Luglio 2010

Investito dal muletto a Stezzano
Operaio si frattura le gambe

È stato investito dal muletto che stava guidando un collega. Incidente sul lavoro nel pomeriggio di venerdì 16 luglio alla ditta Comlegno di Stezzano, in via Guzzanica. Intorno alle 15.30 un dipendente dell'azienda stava trasferendo del materiale in un automezzo guidando un muletto in retromarcia quando, inavvertitamente, ha investito il collega che avrebbe successivamente guidato il camion.

L'operaio, un 51enne di Stezzano, è stato travolto e, caduto a terra, le sue gambe sono rimaste schiacciate sotto il muletto. Immediati i soccorsi, sul posto un'automedica e un'amblanza del 118. L'uomo è stato trasferito all'Humanitas Gavazzeni di Bergamo: qui è stato ricoverato con le gambe fratturate e operato. La sua prognosi non è riservata. Sul luogo dell'incidente anche i carabinieri e l'Asl per le verifiche del caso.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata