Giovedì 05 Agosto 2010

A terra agonizzante dopo una rissa
A Stezzano grave 30enne albanese

È rimasto a terra agonizzante, dopo una rissa che lo ha visto coinvolto. Un albanese di 30 anni si trova ricoverato in prognosi riservata ai Riuniti di Bergamo, alcoltellato al torace dopo una rissa scoppiata a Stezzano, in viale Papa Giovanni, intorno alla mezzanotte di mercoledì 5 agosto.

A chiamare i carabinieri e il 118 alcuni passanti. Le persone coinvolte nella rissa sono infatti scappate senza prestare alcun soccorso al ferito che per il momento non ha voluto rivelare informazioni sulle cause della lite e sui suoi protagonisti.

L'albanese è stato quindi medicato e trasportato d'urgenza in ospedale: in prognosi riservata, non è in pericolo di vita.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata