Venerdì 06 Agosto 2010

Curno, lo Sportpiù si sposta:
a settembre il nuovo club resort

Entro settembre si inaugurerà a Curno il nuovo «club resort», in via Fermi, a poca distanza dallo storico centro Sportpiù di Curno, che ha compiuto 21 anni. «Siamo qui dal 1989 – dice Alberto Gamba, «patron» del Centro Sportpiù di Curno – e adesso vede finalmente la luce un progetto che sogno da vent'anni e che ha preso il via 8 anni fa».

Il progetto è di quelli che colpiscono. Solo alcuni numeri: 4.200 metri quadrati di superficie interna, 1.500 metri quadrati di zona impianti, 21.000 metri quadrati di parco, area verde e 7.000 metri quadrati di parcheggio. All'interno, dove ci sono l'area fitness, la piscina, ma anche il ristorante e l'area relax, solo il termario occupa 700 metri quadrati, «una vera e propria Spa – dice Gamba – con tutto quello che occorre per percorsi di salute di altissimo livello. Parliamo – insiste – di un club resort, cioè di un unico luogo organizzato per rispondere a tutte le esigenze di sport, intrattenimento, svago, relax e cure. Avvieremo in seguito anche una miniclinica specializzata per la riabilitazione, in modo da offrire ai nostri soci davvero tutto quello che può servire».

Il club è grande, ma soprattutto è innovativo. «La Lifefitness – spiega ancora Alberto Gamba con evidente soddisfazione –, azienda leader mondiale per i prodotti fitness, ci ha chiesto di farne il loro showroom europeo. Ce n'è solo un altro, a Rotterdam. Quello che interessa non è soltanto il livello delle attrezzature, certo all'avanguardia, ma la prospettiva entro cui si muove il club, la proposta complessiva che offre nella direzione di uno stile di vita improntato al benessere».

Leggi di più su L'Eco di Bergamo del 6 agosto

r.clemente

© riproduzione riservata