Mercoledì 25 Agosto 2010

Si ritrova i ladri in sala
Uomo rapinato a Bagnatica

Un furto si è trasformato in rapina nella serata di martedì 24 agosto a Bagnatica. Un uomo di 52 anni, residente in via Locatelli, è entrato nel suo appartamento intorno alle 19.30 quando ha trovato in salotto - alla ricerca di soldi e oggetti preziosi - tre sconosciuti di origine sudamericana.

Il proprietario di casa, scoperti i ladri, ha tentato di chiamare aiuto ma è stato bloccato dai tre e minacciato con un cacciavite. I rapinatori lo hanno quindi obbligato a sedersi e gli hanno legato le mani dietro la schiena, portandogli via tutto il denaro che aveva con sè: ben 800 euro.  Poi sono scappati lasciandolo legato alla sedia. L'uomo è però riuscito a slegarsi e a chiamare il 112: sul posto i carabinieri di Calcinate che hanno avviato le ricerca.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata