Giovedì 26 Agosto 2010

Campagna abbonamenti Atb:
sconti, biglietto integrato e novità

Prende ufficialmente il via con la giornata di venerdì 27 agosto la campagna abbonamenti 2010-2011 di Atb. Dopo aver concordato con il Comune di Bergamo le nuove tariffe (che hanno segnato un aumento medio pari al 2,36% e che saranno attive dall'1 settembre), in seguito alle disposizioni pervenute dalla Regione Lombardia, Atb in questa prima campagna promozionale punta sugli abbonamenti annuali ad autobus, tram e funicolare in un'ottica di una fidelizzazione della propria clientela.

I cambiamenti riguardano in primis l'abbonamento feriale, soppresso e sostituito dall'abbonamento ordinario, che darà la possibilità di utilizzare autobus, tram e funicolare tutti i giorni dell'anno (festivi compresi). Agevolazioni previste, sempre per gli abbonamenti, anche per le famiglie numerose: Atb offre infatti dal 3° componente in poi che si abbona, uno sconto di oltre il 65% rispetto all'abbonamento a tariffa piena.

Sconti e vantaggi anche per imprese, studi libero-professionali, esercizi commerciali, associazioni, enti e istituzioni: da oggi chi conduce un'attività professionale, collaboratori compresi, potrà spostarsi liberamente in città e nelle aree servite da Atb e Teb grazie all'abbonamento impersonale che potrà essere utilizzato da più persone, ancorché non contemporaneamente.

Altra fascia interessata dall'offerta di Atb riguarda la popolazione studentesca (gli studenti delle superiori e gli universitari fino ai 26 anni) che potranno viaggiare tutti i giorni della settimana (festivi compresi) e 12 mesi all'anno (a partire dal 1° settembre 2010 sino al 31 agosto 2011) con gli abbonamenti dedicati.

Per gli studenti, Atb ha stipulato anche quest'anno speciali convenzioni con alcuni Comuni dell'Area urbana (ovvero Bergamo, Azzano San Paolo, Curno, Grassobbio, Lallio, Mozzo, Orio al Serio, Paladina, Pedrengo, Ponte San Pietro, Seriate, Stezzano, Torre Boldone, Treviolo, Valbrembo, Villa di Serio) che riconosceranno ai propri residenti un bonus per un ulteriore sconto fino a 45 euro sul prezzo dell'abbonamento annuale. Con gli abbonamenti cumulativi, dal 30 agosto, vengono confermati gli sconti previsti da Provincia e Comune per tutti gli studenti che si servono dei mezzi Atb e viaggiano anche con i servizi extraurbani. Gli abbonamenti annuali dedicati agli under 14 e agli over 65 anni, sono inoltre scontati del 50% rispetto all'abbonamento annuale ordinario e saranno validi tutti i giorni della settimana. Secondo Atb l'abbonamento garantirebbe a chi si abbona di viaggiare 12 mesi al costo di 7, 8 o 9 mesi: con un unico documento ci si potrà dunque spostare con tutti i mezzi, autobus, tram e funicolari, nelle zone scelte.

Ci si potrà dunque abbonare all'Atb Point, alla biglietteria della stazione Autolinee, alle filiali Creberg di città e provincia, sarà possibile rinnovare l'abbonamento dal proprio pc, grazie al servizio online Atb@home. Una curiosità riguarda la vendita in vettura dei biglietti, che sarà realizzata nel corso del 2011: si potrà acquistare il biglietto direttamente a bordo, con un leggero sovrapprezzo. Tutte le informazioni dettagliate sono disponibili sul sito www.atb.bergamo.it, all'Atb Point di Largo Porta Nuova 16 o contattando il call center Atb allo 035/236026.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata