Venerdì 01 Ottobre 2010

Febbre Superenalotto: è record
Sabato in palio 151,5 milioni

Quando «riemergerà» il jackpot del Superenalotto? Tiene in apnea gli italiani dallo scorso 9 febbraio e per sabato 2 ottobre metterà in palio 151,5 milioni di euro, premio più alto al mondo. Intanto ha schivato le oltre 54 milioni di combinazioni (27 milioni giocati) fra opzione classica e SuperStar dell'ultimo concorso. Il record assoluto fa bene alla raccolta, che dopo due turni di stop (calo minimo nelle estrazioni di sabato e martedì scorsi nel confronto settimanale) riprende a crescere: +7%.

Settembre chiude con una raccolta totale di 346,5 milioni di euro, in crescita sia rispetto al mese precedente (+28,8% sui 269 milioni di agosto), che rispetto allo stesso periodo di un anno fa (+14,3% su settembre 2009), quando però, dopo la mega vincita di Bagnone ad agosto, c'era un jackpot da «appena» 65 milioni.

Il SuperEnalotto macina record su record: è anche proprietario di una assenza centenaria. L'ultimo 6 è stato centrato a febbraio 2010 nel concorso numero 17, esattamente 100 appuntamenti fa. Supera il tetto dei 150 milioni il jackpot del SuperEnalotto, supera anche gli 11,5 milioni la raccolta giornaliera per il mese di settembre (346,5 milioni complessivi), ad agosto la media giornaliera è stata di circa 8,7 milioni.

Le giocate sono state nell'ultimo mese pari a 481 mila euro per ogni ora, più di 8 mila euro al minuto e 133 euro al secondo. Da inizio anno la raccolta complessiva va sopra i 2 miliardi di euro, più di 1,7 miliardi solo dal 6 di febbraio, i 139 milioni divisi tra Parma e Pistoia. La metà direttamente nelle casse dello Stato.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata