Martedì 05 Ottobre 2010

Dov'è finito il campo da basket?
Palafrizzoni risponde su via Diaz

Si torna a parlare della piccola area verde, circa 500 metri quadrati, vicina alla scuola elementare Diaz, in città. Questa volta non sono però gli scolari, che richiedono come avevano fatto nel 2008 un intervento sulla zona, ma alcuni rappresentanti della Lista Bruni che tornano alla carica dopo che lo scorso anno la Camera di Commercio, proprietaria dell'area, aveva deliberato di cedere al Comune in comodato d'uso per 9 anni lo spazio affinchè fosse destinato all'ampliamento del verde a disposizione degli alunni.

La delibera porta la data del 30 gennaio 2009, così come il 24 aprile dello scorso anno, alla cerimonia ufficiale, agli studenti della scuola era stata promessa la realizzazione, in quello spazio, di un campo di minibasket. Da qui un'interpellanza della Lista Bruni al Comune di Bergamo: «A oggi - dicono i rappresentanti politici Nadia Ghisalberti, Roberto Bruni e Stefano Zenoni l'area verde permane in uno stato di abbandono, è ancora recintata dal muretto e dalla staccionata in ferro originaria e non può quindi essere utilizzata dagli alunni della scuola elementare».

All'interpellanza risponde l'assessore ai Lavori pubblici di Palazzo Frizzoni Alessio Saltarelli: «Nel frattempo la durata di comodato è stata elevata dalla Camera di Commercio da 9 a 99 anni - spiega -, ho coinvolto l'Ufficio delle Opere del verde per la predisposizione di un progetto non più limitato alla sola area di proprietà della Camera di Commercio ma all'intero comparto a verde costituito nell'area del Comune e da questo piccolo appezzamento. Tale progetto è attualmente in fase di visione da parte del nuovo dirigente scolastico e verrà poi inviato all'attenzione della Camera di Commercio per le relative autorizzazioni a cui seguirà l'intervento vero e proprio sull'area per attrezzarla e metterla a disposizione della scuola».

fa.tinaglia

© riproduzione riservata