Domenica 10 Ottobre 2010

Mercatanti in fiera da record
In 150 mila tra le bancarelle

Mercatanti da record. Anzi, Mercatanti oltre i record. La manifestazione ha toccato i 150 mila visitatori nei tre giorni di attività sul Sentierone. Una folla oceanica si è riversata in centro tra le bancarelle organizzate dall'Anva-Confesercenti. Da venerdì e per tutto il weekend i bergamaschi e i tanti turisti hanno potuto scoprire i prodotti e sapori d'Europa, oltre che orobici.

Quest'anno sono dieci le regioni italiane rappresentate e 11 le nazioni europee tra cui fanno spicco le due novità della Russia e della Repubblica Ceca. Circa 120 i banchi allestiti sul Sentierone per complessivi quasi 250 operatori a disposizione dei clienti. Le offerte gastronomiche che spaziano dalla birra ai wurstel, dai salami ai dolci, hanno fatto la parte del leone nell'attrarre le attenzioni dei visitatori. In tantissimi ad acquistare i bulbi olandesi, ad assaggiare lo strudel tirolese e a comprare salsicce e canederli. Tanto che nel pomeriggio di domenica 10 ottobre la polizia locale, data l'altissima affluenza, è stata costretta a chiudere l'accesso di Porta Nuova, al fine di mettere in maggiore sicurezza l'attraversamento sul Sentierone.

Soddisfatti gli organizzatori, si pensa già al 2011 e all'edizione numero 10. Con un obiettivo: riuscire a rappresentare tutti i paesi europei.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata