Sabato 16 Ottobre 2010

Rogo a Barzizza di Gandino
Le fiamme distruggono una casa

Danni ingenti, ma fortunatamente nessun ferito. È andata completamente distrutta dalle fiamme nel pomeriggio di sabato 16 ottobre una villetta di via Montegrappa 23 a Barzizza, la frazione di Gandino posta alle pendici del monte Farno.

L'incendio, causato forse da un corto circuito, è scoppiato poco prima delle 14. Il proprietario Giacomo Persico, agente immobiliare di Albino, era in quel momento assente, dopo che in mattinata si era recato sul posto per verificare alcuni lavori di manutenzione al giardino. Le fiamme hanno avuto facile presa sulle strutture della casa, costruita con un'intelaiatura in legno, divorandola in poco più di un quarto d'ora.

A dare l'allarme i vicini, sul posto sono giunte le squadre dei vigili del Fuoco di Gazzaniga, Clusone e Bergamo che hanno avuto qualche difficoltà a raggiungere la zona, posta a ridosso del Santuario di San Lorenzo e collegata all'abitato da una strada stretta. Prezioso si è rivelato l'apporto delle Squadre Antincendio volontarie di Gazzaniga e della Val Gandino. Presenti anche i carabinieri di Gandino.

L'incendio ha provocato l'esplosione della copertura in eternit dello stabile e i frammenti si sono dispersi lungo via Monte Grappa, prontamente bonificata dai vigili del fuoco. Sul posto anche una squadra di pronto intervento dell'Enel: le fiamme hanno infatti danneggiato alcuni cavi posti nelle vicinanze della villetta.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata