Domenica 17 Ottobre 2010

Imprenditorialità e alta qualità
Ecco il successo di Grom

Un gelato artigianale di qualità ottenuto scegliendo le migliori materie prime e prodotto senza l'utilizzo di additivi: questa la filosofia aziendale di Grom, l'azienda proprietaria della catena di gelaterie presenti in tutta Italia (a Bergamo nel centralissimo viale Papa Giovanni XXIII) e all'estero con 48 negozi. Un'esperienza illustrata da Guido Martinetti – titolare con Federico Grom dell'omonima azienda – intervenuto ad un incontro del Rotary club Bergamo Nord guidato da Alberto Longo.

«La nostra – ha sottolineato Martinetti, 35 anni, di origini torinesi – è una storia di passione e impegno. Abbiamo aperto il primo negozio in centro Torino nel 2003: un piccolo locale di 30 metri quadrati che ha richiesto un investimento modesto, quanto era sostenibile da due ragazzi che non avevano ancora trent'anni. Il successo che riusciamo subito ad ottenere ci incoraggia a fare ancora meglio».

Nel 2005 Martinetti e l'amico Grom investono in un laboratorio di produzione con l'obiettivo di soddisfare le esigenze delle numerose gelaterie che via, via vengono aperte: «La nostra filosofia si fonda sin dall'inizio su due pilastri: comprare le migliori materie prime e non usare additivi chimici e coloranti».

Per tutti i dettagli leggi L'Eco di Bergamo del 17 ottobre

fa.tinaglia

© riproduzione riservata