Mercoledì 27 Ottobre 2010

Un omaggio alle sette zie
In Città Alta con la Limousine

Ha fatto salire sulla Limousine le sue sette zie ed ha improvvisato per loro un itinerario turistico in Città Alta immortalato, alla fine, da una foto ricordo. Protagonista della simpatica iniziativa è stato il trentacinquenne Mirko Cuter
che, con il coetaneo Mirko Moretti, ha un'attività di autonoleggio a Spirano, con tanto di Limousine nel paro macchine.

«Di recente – dice Mirko Cuter – ho pensato un itinerario originale: una domenica pomeriggio sono andato a prendere in Limousine le mie sette zie, nelle loro diverse abitazioni, e le ho portate tutte insieme in Città Alta per far loro provare un'emozione un po' diversa. L'aperitivo l'abbiamo preso in macchina perché stiamo parlando di una vettura dotata all'interno di frigo bar. Dopo aver scattato qualche foto è seguito un pranzo di famiglia».

«L'idea – spiega Mirko – mi è venuta vedendo le reazioni di chi noleggia la Limousine e ha la sensazione di vivere un sogno. L'impatto è molto forte a livello emotivo. L'auto, che ha solo 10 mesi ed è di colore avorio, ha nell'abitacolo due televisori al plasma, diverse luci regolabili oltre al frigo ed è tappezzata in pelle. Inoltre, oltre all'autista, può ospitare otto persone. Per le zie è stata un'esperienza indimenticabile e solo una, che evidentemente aveva intuito ciò che volevo fare, si è presentata con un cappello ricco di piume».

a.ceresoli

© riproduzione riservata