Lunedì 01 Novembre 2010

Frana anche a Valsecca
Investita una casa: è disabitata

Un'altra segnalazione di frana è arrivata ai Carabinieri di Sant'Omobono Terme mentre si trovavano a Brumano e li ha portati a Valsecca. Più precisamente in via Valsecca bassa, ma alla fine di una strada privata sterrata che si dirama dalla «Scuderia della valle». Non si conosce con precisione l'ora del distacco: di certo fino a domenica sera il versante era in ordine ma lunedì mattina 1° novembre, quando i vicini sono usciti di casa si sono trovati davanti una scena devastante: un lunga colata di terriccio con alberi e vegetazione che si è mossa insieme al materiale, e che ha abbattuto il cancello di ingresso e ha sormontato il garage.

Fortunatamente la casa a fianco della colata, quella che è stata parzialmente investita dalla frana, era disabitata. Tuttavia il fronte dello smottamento è vasto: in questo caso si tratta di un versante della montagna che, saturo di acqua, è letteralmente «colato» a valle, distruggendo l'ingresso esterno in muratura dell'abitazione e sommergendo il giardino con berceau sotto il quale si trova il garage.

Nel frattempo è stato vivamente sconsigliato di rimuovere il materiale arrivato a valle per evitare che il movimento franoso prosegua.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata