Martedì 23 Novembre 2010

Diffida a «Forza Valbrembo»
Non autorizzati i colori del Pdl

Era prevedibile e di fatto è successo. Attorno alla querelle sul chi e sul come debba utilizzare nome e simbolo del Pdl a Valbrembo sono intervenuti Carlo Saffioti e Pietro Macconi, rispettivamente coordinatore e vice del Popolo della libertà provinciale. Una comunicazione di poche righe al sindaco Claudio Ferrini (Lega Nord) dove si dice chiaramente che non c'è nessuna autorizzazione a nessun gruppo consiliare a utilizzare i colori pidiellini. La nota conclude con un cartellino giallo tendente al rosso: «Abbiamo diffidato i consiglieri comunali Antonio Raineri, Enrico Gambirasio e Giovanni Abalsamo (tesserati Pdl, ndr) dall'utilizzo del nome e del simbolo del Pdl e ci riserviamo, in caso contrario, ad adire le vie legali a tutela del Pdl bergamasco».

Per saperne di più leggi L'Eco di Bergamo del 23 novembre

fa.tinaglia

© riproduzione riservata