Venerdì 26 Novembre 2010

Soprese in casa dalla proprietaria
arrestate due nomadi a Osio

Il raid delle due nomadi è stato interrotto dal rientro della padrona di casa, che ha trovato tutte le stanze messe a soqquadro. La donna non si è fatta prendere dal panico e ha subito avvertito i carabinieri che hanno bloccato le ladre sulla scala.

È avvenuto giovedì pomeriggio a Osio Sotto. La padrona di casa era uscita per alcune commissioni e, al rientro, ha trovato la brutta sorpresa. L'allarme tempestivo al 112 ha consentito ai militari di arrivare sul posto prima che le autrici potessero allontanarsi.

I carabinieri le hanno sorprese ancora sulle scale, al piano di sotto, con un cacciavite in mano, presumibilmente lo stesso utilizzato per aprire la porta dell'appartamento. Una serba di 27 anni è stata arrestata, mentre la ragzza che era con lei, minorenne, è stata denunciata.

Disturbate dal rientro della proprietaria, le due complici non erano riuscite a portare via nulla di valore.

r.clemente

© riproduzione riservata