Domenica 28 Novembre 2010

Negozi storici premiati a Milano
Sono sette quelli bergamaschi

Ci sono anche sette imprese commerciali bergamasche fra le 200 premiate come «Negozi storici» domenica 28 novembre a Milano dal presidente della Regione Lombardia Roberto Formigoni e dall'assessore al Commercio Stefano Maullu.

La premiazione al Teatro Nuovo di Milano: consegnato anche un riconoscimento al Ristorante La Scaiola di Nuvolera (Brescia), negozio storico numero 1000.

«In questi locali della Lombardia - spiega il presidente della Regione - è transitata la grande Storia. Ma, a noi, oggi, interessano di più le tante piccole storie familiari di passione per il lavoro, di fedeltà alle tradizioni. Queste imprese tradizionali sono un ponte prezioso tra antico e moderno, tra identità e innovazione». Per la cerimonia anche lo spettacolo di Cochi e Renato, Finché c'è la salute.

L'elenco dei negozi premiati in Bergamasca:
Bergamo - Ottica Garufi, commercio al dettaglio di materiale per ottica e fotografia;
Branzi - Ristorante Hotel Pedretti, ristorazione con somministrazione;
Caprino Bergamasco - Bar Trattoria di Ghisleni Cristina;
Cavernago - Osteria del Castello, ristorazione con somministrazione;
Clusone - Calzature Fornoni, commercio al dettaglio di calzature e accessori;
Ghisalba - Abbigliamento Ponti, commercio al dettaglio di confezioni per adulti;
Ponteranica - Facchinetti, commercio al dettaglio in esercizi non specializzati con prevalenza di prodotti alimentari e bevande;
Villa d'Almè - Gamba Edoardo, produzione e vendita di salumi

r.clemente

© riproduzione riservata