Mercoledì 01 Dicembre 2010

Tam tam della gente su internet
«Fatti proprio tutti i controlli?»

«Siamo sicuri che siano stati fatti proprio tutti i controlli?». È la domanda che traspare dai tanti commenti apparsi nei tam tam che la sparizione di Yara Gambirasio ha scatenato su internet. L'ipotesi più ricorrente è quella del rapimento.

Ma rapimento da parte di chi, si domanda la gente nei vari forum e anche su Facebook. Fra le varie considerazioni, anche quella di quale senso abbia rapire una ragazzina che non appartiene certo a una famiglia facoltosa.

Che sia stato - è una delle domande - un pedofilo? Le risposte della gente tenderebbero a escludere questa ipotesi, soprattutto perché si tiene conto del fatto che maniaci di questo genere preferiscono adescare le loro possibili prede senza complicarsi la vita con un rapimento.

E allora si passa all'ipotesi di un'azione messa a segno da un gruppo di nomadi. Si tratta di un reato non certo comune, sicuramente non in Italia, ma che ha sempre fatto presa nelle paure della gente: basti pensare alle tante storie che, negli anni, sono girate circa rapimenti di bambini al supermercato...

Da qui l'appello di taluni ad effettuare al più presto accertamenti sulle carovane che hanno attraversato la Bergamasca nei giorni scorsi.

Quello che molti chiedono - augurandosi che Yara torni a casa al più presto, e che il o i responsabili vengano arrestati - è che, una volta accertato chi sia stato a portare via la 13enne, il colpevole subisca una punizione esemplare, qualcosa che lasci il segno e che sia, soprattutto, un deterrente per chi anche solo si ritrovasse a pensare di compiere, in futuro, un atto disumano come quello di portare via un bambino dalla sua famiglia.

r.clemente

© riproduzione riservata