Lunedì 13 Dicembre 2010

Lo striscione «Yara torna presto»
Firmato i ragazzi di Brembate

«Doveroso il rispetto x il dolore ke portate appresso. Yara torna presto». E' la scritta comparsa su uno striscione portato ieri sera all'esterno dell'abitazione di Yara da una quarantina di ragazzi di Brembate e dei paesi limitrofi. Si tratta di giovani che si ritrovano sempre a seguire l'Atalanta in curva, ma anche ragazzi che con la tifoseria non ha nulla a che fare.

I ragazzi hanno compiuto un breve corteo in via Rampinelli con un lungo applauso finale fuori casa Gambirasio e poi con il permesso della Polizia è stata attaccato lo striscione.

e.roncalli

© riproduzione riservata