Mercoledì 15 Dicembre 2010

La Fondazione Ikaros vince l'asta
E si aggiudica l'ex caserma Scotti

Le ex caserme vanno a ruba. Dopo la Corridoni e la Flores, il Demanio ha piazzato un altro pezzo sul mercato: la Scotti di via Suardi, location prestigiosa e semicentrale e prezzo che va di conseguenza: 2 milioni 517 mila 637 euro a fronte dei 2 e 424 mila della base d'asta. Il nuovo proprietario è la Fondazione Ikaros di Bergamo, che ha avuto la meglio (pare per poche decine di migliaia di euro) sull'altra offerta pervenuta al Demanio.

Il compendio immobiliare della caserma è composto dall'antica villa su due piani, con portico e tre fabbricati minori di epoca più recente (ad un piano) utilizzati come magazzini e depositi che si affacciano su via Suardi. La superficie complessiva è di 3.211 metri quadri, quella lorda di 2.920: i metri cubi sono 12.410. Sul bene grava un vincolo storico-artistico che impone per il corpo originario un restauro conservativo, mentre per i rimanenti fabbricati una semplice ristrutturazione edilizia.

Secondo il Piano di governo del territorio vigente, il complesso compreso tra le vie Suardi e degli Albani può ospitare funzioni di natura residenziale come case, uffici, ma anche studi professionali e artigianali, esercizi commerciali di vicinato e prossimità.

Leggi di più su L'Eco di Bergamo in edicola mercoledì 15 dicembre

e.roncalli

© riproduzione riservata