Giovedì 30 Dicembre 2010

Rapina al supermercato a Gandino
Cassiere e cliente chiusi in bagno

Rapina a mano armata al supermercato A & O di Gandino mercoledì 29 dicembre. il bottino è stato di circa 1.500 euro e i banditi prima di scappare hanno rinchiuso in bagno le due cassiere e il cliente che c'era in quel momento nel negozio.

È successo verso le 19,10 nel supermercato di via Campone 6. Due uomini travisati, uno armato di pistola, non si sa se giocattolo, e uno di coltello, hanno fatto irruzione nel negozio intimando alle cassiere di consegnare il denaro che c'era nelle due casse e costringendole ad aprire anche la cassaforte. Un bottino totale di circa 1.500 euro.

Prima di andarsene, i malviventi hanno messo sotto chiave le cassiere e il cliente. I due sono scappati a piedi e poi probabilmente in macchina. Una Fiat Punto rubata è stata infatti trovata stamattina a Fiorano e potrebbe essere stata utilizzata dai banditi per la fuga.

Sul posto della rapina sono intervenuti i carabinieri di Albino e Gandino, sul caso sta indagando anche il Nucleo operativo radiomobile di Clusone.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata