Lunedì 17 Gennaio 2011

Albino, si ribalta con l'auto
Giovane in gravissime condizioni

Si è ribaltato con la sua Fiat Punto, per cause che sono tuttora in fase di accertamento da parte dei carabinieri. Quando i soccorritori sono giunti sul posto, lo hanno trovato in arresto cardiaco e lo hanno rianimato, per poi portarlo d'urgenza all'ospedale Bolognini di Seriate.

Adesso M. N., 27 anni, residente ad Albino, si trova ricoverato in condizioni gravissime. La sua prognosi è riservata. L'incidente si è verificato domenica sera intorno alle 22 ad Albino, fra le vie Francesco Crispi e Padre Leone Dehon, sulla strada che conduce alla frazione di Bondo Petello.

Stando a una primissima e sommaria ricostruzione dei fatti, il giovane era alla guida di una Fiat Punto quando, per cause ancora non chiare, ha sbandato e si è ribaltato. L'auto è finita nella corsia opposta, ma nell'incidente non sarebbe rimasto coinvolto nessun altro veicolo.

Alcuni automobilisti sopraggiunti si sono fermati per prestare soccorso al ferito e hanno chiamato il 118. Sul posto è intervenuta l'ambulanza, oltre che i mezzi dei vigili del fuoco del comando provinciale di Bergamo e i carabinieri della stazione di Albino, incaricati dei rilievi.

Nonostante la violenza dell'impatto, il giovane ferito non era incastrato nell'abitacolo della sua auto. Non è stato dunque necessario l'intervento dei vigili del fuoco per liberarlo dalle lamiere della Fiat Punto.

Il paziente è stato immediatamente sottoposto a manovre rianimatorie e poi è stato trasportato con urgenza al Bolognini di Seriate, dove è giunto in condizioni che sono state definite critiche. Quando sono intervenuti, i soccorritori lo hanno infatti trovato in stato d'incoscienza e in arresto cardiaco. Provvidenziale l'intervento del personale sanitario, ma la situazione per il ventisettenne albinese è comunque molto grave.

Diverse persone di passaggio si sono fermate per assistere alle operazioni di soccorso. Spetterà ora ai carabinieri della stazione di Albino, appartenenti alla compagnia di Clusone, cercare di ricostruire nei dettagli la dinamica dell'incidente e accertarne le cause.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata