Venerdì 21 Gennaio 2011

Bonate, scoperti pezzi d'auto rubati
Per nasconderli c'era una stanza segreta

Nel capannone era stata realizzata anche una stanza segreta, con pareti finte, dove nascondere i pezzi di ricambio rubati. Bel colpo quello messo a segno dalla polizia stradale di Treviglio a Bonate Sopra. Nella giornata di giovedì 20 gennaio gli agenti hanno effettuato un'ispezione in una ditta di Bonate Sopra, in via Lombardia, che vende pezzi di ricambio usati per auto e hanno scoperto centinaia di pezzi rubati, anche recentemente nella Bergamasca e nel Milanese.

Il capannone, di 1000 metri quadrati, aveva addirittura una stanza segreta di 30 metri quadrati. È qui che la polizia ha trovato sia per terra che su alti scaffali, centinaia di pezzi rubati, alcuni anche con i numeri di serie abrasi. Nei cestini del capannone sono stati recuperati anche documenti di auto risultate rubate. La polizia stradale ha messo sotto sequestro il capannone e denunciato a piede libero per ricettazione e riciclaggio il titolare della ditta.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata