Domenica 23 Gennaio 2011

Lo storico «Gummis» ha chiuso
Era il negozio regno dei casalinghi

In via Palazzolo 30, davanti a una saracinesca chiusa, ogni tanto si ferma qualcuno per annotare un recapito telefonico lasciato affisso. Si tratta di quei cittadini che si chiedono come mai abbia chiuso «Gummis», negozio considerato storico per Bergamo, e dove potevano andare ad acquistare quei prodotti particolari che solo lì si trovavano. Stiamo parlando di casalinghi, ma soprattutto di articoli tecnici e in gomma.

A quel numero di cellulare risponde Luca Comotti, figlio del titolare Giuseppe, che precisa: «Il negozio è stato chiuso perché purtroppo negli ultimi tempi l'attività aveva subito un certo calo». Da decenni Gummis si rivolgeva agli acquirenti in via Paglia ma, essendo subentrati disaccordi con la proprietà dell'immobile, negli ultimi due anni era stato spostato in via don Luigi Palazzolo.

«Nel frattempo - dice Luca Comotti - ho aperto un magazzino che funge anche un po' da laboratorio in via Lorenzi, traversa di via San Bernardino. Ma non è aperto al pubblico: attraverso certi prodotti si rivolge a una ristretta cerchia di clienti, rimasti affezionati, che operano nel settore industriale. Se potessi disporre di qualche finanziamento riaprirei volentieri il negozio».

Leggi di più su L'Eco di domenica 23 gennaio

m.sanfilippo

© riproduzione riservata