Lunedì 21 Febbraio 2011

Tesserino segna-pesci
È in distribuzione

Nel gennaio scorso la Giunta provinciale ha deliberato di avviare, in via sperimentale, un monitoraggio tra i pescatori che frequentano le zone no-kill istituite sui fiumi e torrenti bergamaschi attraverso l'adozione di un «tesserino segna-pesci» che verrà rilasciato gratuitamente a chi decida di aderire all'iniziativa. Il pescatore dovrà annotare i pesci pescati sul tesserino e restituirlo entro il 28 febbraio 2012.

L'analisi dei dati acquisiti attraverso il tesserino consentirà di valutare il prelievo operato sulle specie di maggior interesse consentendo di intervenire correttamente per incrementarne la riproduzione naturale o con eventuali operazioni di ripopolamento.

I tesserini sono in distribuzione negli Uffici del Servizio pesca in via San Giorgio 5/a, nelle associazioni dei pescatori, le società di pesca, gli enti e i negozi che aderiscono all'iniziativa.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata