Mercoledì 02 Marzo 2011

Turista per sempre, biglietto fortunato
In via Longuelo vinti 50 mila euro

Nuova vincita nella Bergamasca, ancora una volta baciata dalla fortuna. Con un biglietto «Turista per sempre», un giocatore ha vinto 50 mila euro nella tabaccheria Passera di via Longuelo 43, a Bergamo. Non è la prima volta che questa tabaccheria è baciata dalla fortuna: nel 2007, con un sistema del Superenalotto realizzato dal titolare, furono vinti ben 123.000 euro.

Pochi giorni fa ancora una vincita milionaria: un «Gratta e vinci» il 28 febbraio ha regalato un miliardo delle vecchie lire nella storica Totoricevitoria Suardi, dell'omonima via, a pochi passi dalla Questura. Una buona notizia a sole 24 ore di distanza da un'altra, avvenuta nella tabaccheria del Centro commerciale di Curno, dove una ragazza bergamasca con un «Gratta e vinci» si è aggiudicata 500.000 euro. La vincita in città ha premiato un trentenne che, dopo aver grattato il tagliando da 5 euro direttamente nella ricevitoria, appena ha scoperto la vincita da capogiro è rimasto completamente impassibile. «Si è avvicinato alla cassa tranquillo, solo per chiedermi una fotocopia ingrandita del Gratta e vinci della serie "Il Miliardario", che aveva appena acquistato – racconta Dorella Fumagalli la titolare della ricevitoria che poco dopo le ore 13 di sabato aveva consegnato il tagliando –. Solo dopo qualche minuto mi sono resa conto che aveva vinto 500mila euro. Mi ha ringraziato e, con tutta calma, è uscito dal negozio».

fa.tinaglia

© riproduzione riservata