Mercoledì 09 Marzo 2011

Treviglio dà l'addio al suo cuoco
Venerdì i funerali di Silvio Giussani

Saranno celebrati venerdì 11 marzo nella chiesa di San Giuseppe, a Treviglio, i funerali di Silvio Giussani, il cuoco 52enne morto a Foppolo poco dopo mezzogiorno martedì 8 marzo mentre stava sciando.

L'esatta dinamica dell'incidente è ancora al vaglio degli inquirenti: l'incidente si è verificato nello snow park che si trova nelle vicinanze delle piste che collegano Foppolo con Carona. Sembra che il cuoco, sci ai piedi, abbia effettuato un salto su una delle rampe dedicate alle acrobazie per gli snowboard. All'atterraggio, però, qualcosa è andato storto. Giussani ha battuto violentemente il volto sulla neve ghiacciata ed è rimasto privo di conoscenza a terra. Soccorso, le sue condizioni sono peggiorate in pochi minuti e l'uomo è deceduto a causa dei gravi traumi riportati nella caduta.

I funerali saranno celebrati alle 10.30: la salma raggiungerà la chiesa di via Casnida con un corteo che partirà dal ristorante di famiglia «Al Sole» dove Giussani lavorava da trent'anni come cuoco e dove è stata allestita la camera ardente.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata