Domenica 13 Marzo 2011

Da Clusone e Cisano
tra libri e aperitivi

In tutta la provincia sono annunciate diverse iniziative per il 150° dell'Unità d'Italia. Il programma di Clusone ha preso il via ieri alle 17,30 al Mat-Museo arte e tempo con l'aperitivo tricolore. Ma anche oggi sono previste attività: alle 10 e alle 15, da piazza Manzù sfilata di bande musicali, alle 11,30 in piazza Orologio aperitivo musicale e dalle 16 concerto delle bande musicali. Altre iniziative nei prossimi giorni. Un centinaio di libri scritti tra il 1861 e il 1950, saranno in mostra nella sala consiliare di Calusco: l'inaugurazione della mostra «L'Unità d'Italia nella letteratura» si terrà giovedì 17 marzo alle 11. Alle 10,30 in piazza San Fedele, alzabandiera e canto dell'Inno nazionale. La mostra rimarrà aperta dal 21 al 26 marzo, negli orari di apertura degli uffici comunali. Per le visite delle scolaresche, 035.4389016.

Mercoledì 16 marzo, dalle 14,30, all'istituto Palazzolo di Palosco si terrà l'incontro «I 150 anni dell'Unità d'Italia. Valori e significato della nostra storia passata»: in cattedra il professor Riccardo Caproni. Cisano organizza la «Notte per il Tricolore», mercoledì 16 marzo. Si parte alle 20,15 con l'alzabandiera al monumento ai Caduti, davanti al municipio. Alle 20,30 in sala consiliare, premio ai giovani autori che hanno partecipato all'iniziativa «Lettere ad Italia». Alle 21, nel salone dell'auditorium della parrocchia di San Zenone, concerto «La musica racconta l'Italia», con il coro Val San Martino, il coro «Scuola in... canto» della scuola media e il corpo bandistico cisanese. Per tutta la durata della manifestazione, la biblioteca rimarrà aperta con proiezione di immagini e pannelli espositivi. All'interno dei locali verrà allestita una mostra di disegni eseguiti dagli studenti sul tema dell'Unità d'Italia. Per l'occasione verrà aperta la sede del Cai, i cui locali si trovano negli spazi seminterrati dell'edificio che ospita la stessa biblioteca, con proiezione di filmati e fotografie. Per tutta la serata gli alpini offriranno bevande calde in piazza Unità d'Italia, inaugurata nel settembre dello scorso anno.

Per festeggiare il 150° anniversario dell'Unità d'Italia il Partito democratico di Spirano scenderà in piazza tra la gente. I membri del circolo Pd, guidato da Romeo Dossena, saranno infatti presenti per tutta la mattinata di giovedì 17 in piazza Libertà, per offrire ai cittadini un rinfresco a base di pane, salame e vino rosso. Dalle 10 alle 12 chiunque potrà quindi far visita al gazebo: sarà un momento per ricordare e celebrare l'importante ricorrenza e per confrontarsi sui temi caldi del paese.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata