Giovedì 17 Marzo 2011

Sola (Idv) interviene su Pirovano:
«La Lega predica bene ma razzola male»

«Affinché gli ideali possano superare le ideologie, come ha auspicato stamane il presidente della Provincia di Bergamo Ettore Pirovano, bisogna anzitutto evitare atteggiamenti irresponsabili ed inutilmente provocatori».

Lo afferma Gabriele Sola, consigliere regionale dell'Italia dei Valori, che ha partecipato alla cerimonia istituzionale di celebrazione dell'Unità d'Italia al Parco della Rocca di Bergamo. «Chiacchiere a parte, i fatti sono che martedì il Gruppo della Lega Nord in Consiglio regionale ha disertato in blocco l'esecuzione dell'Inno nazionale e ieri - rileva Sola - gli esponenti del carroccio ci hanno "regalato" un triste bis andato in scena nel consiglio comunale straordinario a Palafrizzoni».

«I leghisti - aggiunge Sola - si trovano più a proprio agio nel celebrare capodanni celtici e folkloristici riti con le ampolle piuttosto che riconoscersi nei nobili valori dell'epopea risorgimentale». «Evidentemente - conclude il consigliere - i sonori fischi di ieri al teatro Donizetti hanno consigliato al presidente Pirovano un'improvvisa retromarcia. Purtroppo, però, né lui né i suoi colleghi in camicia verde sembrano crederci troppo. La Lega predica bene ma razzola molto male».

m.sanfilippo

© riproduzione riservata