Giovedì 24 Marzo 2011

Buche, risponde l'assessore:
«Segnalate i problemi a noi»

L'assessore ai Lavori pubblici Alessio Saltarelli ha risposto a Federconsumatori, che aveva reclamato un'efficace manutenzione delle strade, chiedendo che i cittadini che si rivolgono all'associazione avvisino direttamente l'Assessorato dei problemi in modo da intervenire rapidamente. Ecco la lettera integrale.

«Gentile signor Dolci, riscontro la Sua segnalazione datata 22 marzo 2011 dopo averla attentamente letta. Mi permetto di chiederLe di suggerire ai cittadini che si rapportano con la sua Organizzazione, di segnalare direttamente all'Assessorato ai Lavori Pubblici (telefono 035.399763, 035.399274) le buche e/o quant'altro in modo da poter predisporre celermente l'intervento riparatore indicando la via e il numero civico di riferimento in cui si è manifestato il problema».

«Relativamente poi alla richiesta di un piano programmato per la manutenzione delle strade La informo che è stato redatto in maniera generale sull'intera città comprendente circa n. 110 interventi tra strade e marciapiedi ma, trattandosi di interventi da svilupparsi nel proseguo del tempo e in funzione delle risorse disponibili, abbiamo ritenuto di non pubblicarlo, anche perché suscettibile di cambiamenti legati a deterioramenti improvvisi di altre strade dovuti ad esempio alla stagione invernale oppure alla prossima esecuzione di lavori in diverse vie per lo sviluppo della rete del teleriscaldamento».

«A proposito di quest'ultimo, A2A interverrà a breve alla riasfaltatura di quelle strade già assoggettate ai lavori, già assestate e ora pronte per l'intervento di asfaltatura finale. Trattasi quindi di un piano di massima, modificabile, dinamico che, se pubblicato, potrebbe generare aspettative ed anche una certa incertezza nei cittadini. Se desidera comunque prenderne visione può sempre venirci a trovare così le spiegheremo in maniera approfondita tale piano».

«Per ultimo la ringrazio per la segnalazione corredata da reperti fotografici del parcheggio del Piazzale dello Sport da noi ben conosciuto per lo stato in cui versa e che deve essere completamente riasfaltato, ma che a tutt'oggi non è stato fatto in quanto si è data priorità ad altri interventi su strade molto più ammalorate e deteriorate anche per le conseguenze dell'ultimo inverno».

«Andare a chiudere quelle buche vorrebbe dire spendere un sacco di soldi per tamponare un'area di parcheggio che necessita di essere totalmente rifatta. Essendo la stessa già in elenco, a breve dopo aver completato alcuni altri interventi urgenti, sistemeremo anche questo parcheggio. La ringrazio per la collaborazione e Le auguro buon lavoro».

Prof. Alessio Saltarelli

m.sanfilippo

© riproduzione riservata