Venerdì 25 Marzo 2011

Ponte San Pietro verso il record:
un pane e Nutella da 80 metri

Un panino alla Nutella lungo 80 metri: è il nuovo record che si tenterà di raggiungere a Ponte San Pietro domenica 27 marzo. «Un panino lungo un ponte» sarà il momento clou della della manifestazione Cioccolandia che si apre sabato.

L'originale merenda sarà offerta dai commercianti sotto forma di un maxipanino spalmato di cioccolato lungo quanto il ponte che attraversa il Brembo. A realizzare il «ponte di dolcezza» sarà lo storico panificio Rocchi che quest'anno tenterà il record degli 80 metri contro i 60 dell'anno scorso.

Ponte San Pietro dunque al profumo di cioccolato: la terza edizione di Cioccolandia prenderà il via con tutto il suo carnet di iniziative e golosità. La kermesse organizzata dall'associazione «Il commercio per Ponte» con il patrocinio del Comune, avrà come punto focale piazza Libertà dove una tensostruttura di 200 metri quadri ospiterà la filiera del cioccolato che permetterà ai visitatori di vedere all'opera una ventina di pasticceri coadiuvati dal Gruppo pensionati del Consorzio pasticceri bergamaschi.

A fare da cornice alla manifestazione ci saranno tutta una serie di iniziative che spazieranno dall'arte, con incontri a tema curati da esperti,  alle lezioni di cucina che si terranno in bibliolteca, fino alla consulenza gratuita di specialisti del Policlinico San Pietro (un dietolgo e un cardiologo)  che domenica mattina alle 10 saranno presenti in piazza Moiana per parlare di alimentazione e salute.

Già sabato 26 marzo alle 9.30 saranno aperti gli stand gastronomici a tema e la mostra mercato in piazza Libertà e via Garibaldi. A esporre sarà l'eccellenza della cioccolateria italiana con maestri ciccolatai di prestigio che arriveranno da tutte le regioni italiane.

Nel pomeriggio apertura dei laboratori creativi per bambini in piazza Moiana e alle 17 al Cinema San Pietro proiezione gratuita del film Lezione di ciccolato.

Tutti i dettagli su L'Eco di Bergamo del 26 marzo

r.clemente

© riproduzione riservata