Sabato 26 Marzo 2011

Scattata ordinanza antiprostituzione
Multate due lucciole in via Grumello

Come previsto, è scattata nella notte tra venerdì 25 e sabato 26 marzo l'ordinanza antiprostituzione a Bergamo firmata il 21 marzo da sindaco Franco Tentorio e due lucciole romene sono state multate verso le 3,20 dagli agenti della questura di Bergamo in via Grumello. La due prostitute, le prime a cadere nella rete dell'ordinanza, dovranno pagare una multa che può arrivare anche a 500 euro.

L'ordinanza ha carattere sperimentale e durerà solo tre mesi fino a fine giugno 2011 perché il provvedimento sarà superato dal nuovo regolamento di polizia urbana che verrà approvato nei prossimi mesi e conterrà tutte le disposizioni su questa materia.

Il commento dell'assessore comunale alla Sicurezza Cristian Invernizzi: «Abbiamo applicato subito la norma e questo è positivo. È la conferma che il problema c'è e che tutte le forze dell'ordine hanno compreso come intervenire. Vogliamo frenare il degrado sulle strade».

Leggi di più su L'Eco di domenica 27 marzo

m.sanfilippo

© riproduzione riservata