Martedì 05 Aprile 2011

Scontro d'auto a Morengo
Grave un 46enne di Dalmine

Un altro grave incidente si è verificato martedì a Morengo sulla Cremasca, nel tratto verso Cologno al Serio all'altezza dell'incrocio per la Cascina Pellegrina. Verso le 17 una Fiat Punto che viaggiava da Bergamo in direzione Cremona si è scontrata con una Renault Mégane Scénic che procedeva nella direzione opposta.

Le cause dell'incidente sono ancora da accertare, ma è probabile che il conducente della Punto abbia avuto un malore improvviso e abbia invaso l'altra corsia lungo il tratto rettilineo. Lo schianto è stato violento e la Punto è finita nel fosso accanto alla provinciale.

L'uomo alla guida, M. R., un quarantasettenne residente a Dalmine, è rimasto incastrato nelle lamiere ed è stato estratto dai vigili del fuoco, intervenuti con due squadre dal distaccamento di Treviglio e due dal comando di Bergamo. Le sue condizioni sono sembrate subito gravi ed è stato trasportato con l'elisoccorso del 118 agli Ospedali Riuniti di Bergamo. Il conducente della Renault, E. P., 51 anni di Comun Nuovo, è rimasto ferito in modo lieve: gli airbag sono esplosi e lo hanno protetto.

È stato comunque trasportato con un'ambulanza al policlinico di Zingonia, medicato e dimesso. Per i rilievi dell'incidente sono intervenuti gli agenti del Consorzio di polizia locale Terre del Serio, che hanno istituito il senso unico alternato per un'ora e mezza. Il traffico non ha subito particolari rallentamenti.

e.roncalli

© riproduzione riservata